venerdì 15 maggio 2015

Recensione "Magic Peeling" guanto scrub corpo/viso




Ciao a tutte :)  

Oggi voglio parlarvi di un accessorio per la pulizia del corpo e/o del viso, un guanto scrub da usare sotto la doccia: il Magic Peeling.

  

Descrizione del prodotto:

Il magic peeling è realizzato utilizzando fibre di una cellulosa speciale ricavata dalla ginestra, quindi assolutamente naturale, ha la consistenza e la leggerezza dello shantung di seta, pertanto è morbidissimo.
Il segreto della sua efficacia sta soprattutto nella tessitura: composta con un filato dal diametro non omogeneo, con diversi gradi di elasticità, in una speciale lavorazione brevettata per consentire durante il massaggio una perfetta aderenza alla superficie cutanea, riuscendo così a togliere le impurità anche nelle cavità di dimensioni infinitesimali come i pori.
A contatto con l’acqua, il tessuto si gonfia e assume una certa fine “rugosità” che consente al guanto di staccare le cellule morte delicatamente senza graffiare, senza irritare. Può essere infatti utilizzato tranquillamente sul viso.
Frutto di una ricerca italiana durata 5 anni, brevettato in tutto il mondo, Magic Peeling è stato promosso a pieni voti dall’Istituto di Farmacologia dell’Università di Pavia che ne ha certificato.
Prodotto Parafarmaceutico Made in Italy Disponibile sono nei punti vendita autorizzati.
Brevetto Internazionale EP0995390. 


Cosa fa il magic peeling:

► Sostituisce il peeling chimico in modo naturale.
► Favorisce la regolarità del naturale processo di esfoliazione della pelle e l'ossigenazione cutanea.
► Favorisce la penetrazione dei principi attivi delle creme incrementandone l'azione anticellulite, idratante, antirughe ed antismagliature.
► Previene e riduce gli inestetismi causati dall' invecchiamento cutaneo (pelle secca e ispessita, rughe e disidradazione.
► Aiuta a prevenire e schiarire le piccole macchie scure su dècoltè, viso e mani dovute al sole e all'invecchiamento cutaneo.
► Risultato immediato la pelle è subito rigenerata, luminosa e liscia come seta.
► Rivitalizza con un'azione levigante, migliorandole in modo visibile, le smagliature e gli esiti da acne.
► Prepara per una perfetta depilazione (provocando la fuoriuscita dei peli incarniti).
► Favorisce un'abbronzatura più intensa, uniforme e duratura.


Come si usa:

► FASE 1 : AMMORBIDIRE LA PELLE rimanendo sotto il getto dell’acqua calda e meglio ancora in ammollo nella vasca da bagno, (almeno 5 minuti) oppure in sauna o bagno turco.

► FASE 2 : ESEGUITE IL MASSAGGIO SULLA PELLE UMIDA non sotto il getto dell’acqua. Dopo aver bagnato e strizzato il Magic Peeling, frizionate energicamente più che potete la pelle in senso verticale finché non si vedranno le particelle esfoliate. Risciacquate.

CONSIGLI D’USO :
► Solamente se avete applicato delle creme sulla pelle dovete utilizzare il sapone di Marsiglia solido ( né bagnoschiuma né oli detergenti, poiché diminuiscono l’azione esfoliante).

IMPORTANTE :
► Risciacquate accuratamente la pelle dal sapone prima di effettuare il massaggio.
► Magic Peeling dura fino a 40 Peeling.
► Si consiglia il trattamento almeno una volta a settimana per le pelli più giovani, due per le pelli più mature.

AVVERTENZE :
► Non usare il guanto in condizioni patologiche su ferite aperte o sulla pelle irritata.
► Attenzione quando si usa il Magic Peeling sul viso: evitare la zona oculare e perioculare.
► Il leggero rossore che potrebbe apparire dopo il trattamento, è dovuto alla riattivazione della microcircolazione.
► L’uso del guanto è strettamente personale.

I suoi benefici:

Aiuta l’ossigenazione della pelle e stimola il metabolismo cellulare, neutralizza l’effetto corrosivo degli inquinanti, stimola la respirazione cellulare e allo stesso tempo rallenta il processo di invecchiamento cutaneo.
E’ importante mantenere liscia e levigata la pelle del viso e del corpo, per combattere l’invecchiamento, effettuando almeno una volta alla settimana il trattamento con il Magic Peeling Questo trattamento, la pulisce a fondo, la rende più luminosa ed elastica.
Con il passare degli anni più precisamente tra i 25/30 anni , il rinnovamento cellulare rallenta, la pelle diventa così opaca la grana irregolare e ispessita, in alcuni casi il colorito perde omogeneità, perché le cellule morte si accumulano in superficie,ma anche prima dei 30 anni la pelle ha bisogno di un'azione esfoliante: uno stile di vita metropolitano, il contatto con particelle inquinanti possono influenzare negativamente il ricambio cellulare.
L'inquinamento atmosferico è una minaccia non solo per la salute, ma anche per la bellezza!
L'inquinamento atmosferico aggredisce e sporca ogni giorno non solo piante e monumenti, ma anche la nostra pelle; la presenza di ossidi, idrocarburi, polveri di metalli pesanti, in particolare di ferro, ostacola la normale respirazione epidermica, intaccando il naturale film protettivo cutaneo e favorendo la produzione dei radicali liberi che accelerano il processo di invecchiamento delle cellule.
E' per questo che le persone che soffrono di ipersensibilità e allergie sono in costante aumento, anche in giovane età.
Delicate, vulnerabili, facili agli arrossamenti e alla fragilità dei capillari, irritabili o addirittura allergiche. Secche e disidratate, ma a volte anche tendenti a un eccesso di sebo. Sono le caratteristiche delle pelli ipersensibili, che i dermatologi segnalano in progressivo aumento.
Per questi motivi fondamentali Magic Peeling è indispensabile non solo per le pelli mature, ma anche per le pelli più giovani, col suo principio esfoliante disintossica la pelle purificandola dalle sostanze nocive.
MAGIC PEELING E' CONSIGLIATO :
► Prima dell’utilizzo di qualsiasi prodotto di trattamento (antirughe, idratante, nutriente, anticellulite) perché, liberando i pori, consente ai principi attivi presenti nelle creme di penetrare più a fondo, aumentando la loro efficacia.
► Nel caso della cellulite in particolare, grazie anche all’azione del massaggio in grado di stimolare la microcircolazione, il beneficio è raddoppiato.
► Prima della depilazione, perché Magic Peeling prepara nel modo migliore l’area da trattare, liberando i peli incarniti.
► Per preparare la pelle al sole. Una pelle depurata dalle cellule “vecchie” si abbronza con più facilità e in modo più duraturo ed uniforme.
► Per mantenere al meglio la pelle nel periodo estivo. Quando, con l’abbronzatura, la pelle inizia a squamarsi, un massaggio con Magic Peeling elimina rapidamente le antiestetiche pellicine: la pelle diventa immediatamente più liscia e luminosa e si mantiene nelle condizioni migliori per rinnovare ogni giorno l’abbronzatura nel modo più intenso ed omogeneo.
► Nel periodo post-vacanze, quando ci si ritrova con la pelle arida e ispessita, Magic Peeling elimina i resti dell’abbronzatura, rendendo subito la pelle morbida ed elastica. Non solo. Aiuta a prevenire e a schiarire le piccole macchie scure su viso, mani, decolleté, dovute al sole.
► Da non sottovalutare l’azione riducente e levigante che Magic Peeling esercita sulle smagliature e sugli esiti da acne (esattamente come un peeling eseguito con metodi classici più aggressivi).
► Per eliminare imperfezioni Cutanee : Se dorso, gambe e braccia presentano imperfezioni, brufoletti, ruvidità accentuate, con MAGIC PEELING, levigate e rendete la pelle subito morbida, se la pelle del viso è opaca e spenta con Magic Peeling ritroverete un colorito sano e luminoso.


Abbronzatura e gambe da urlo:

La pelle è il nostro biglietto da visita ed in estate diventa il nostro spot pubblicitario. Affidereste il vostro spot promozionale al caso? Sicuramente no!
Esfoliare la pelle con il guanto Magic Peeling assicura la perfetta rimozione dello strato di pelle morta superficiale, favorendo, quindi, una abbronzatura più omogenea e duratura perchè fissata nello strato di pelle giovane, per una abbronzatura senza paragoni e che rimane più a lungo.
Doppio beneficio per le gambe esfoliate con il Magic Peeling perchè verranno liberate dai peli incarniti permettendo una depilazione ottimale.
Gambe lisce, levigate, perfettamente abbronzate!

Riconoscimenti:

PREMIATO AL SALONE INTERNAZIONALE DELLE INVENZIONI DI GINEVRA da dermatologi ed esperti nel settore come terapia di ringiovanimento cutaneo, perché in grado di effettuare un peeling profondo della pelle delicatamente e in modo assolutamente naturale, senza usare sostanze abrasive o acidi, grazie soltanto all’azione meccanica del particolare tessuto sulla pelle, favorendo il rinnovamento cellulare, importantissimo per combattere l'invecchiamento cutaneo.

 Coppa
al S. di Ginevra
 Medaglia d'Oro
al Salone di Ginevra
 Poster
del Salone di Ginevra
 Diploma
del Salone di Ginevra

Differenza tra Magic Peeling, i guanti di crine sisal e scrub:



L’impiego del Magic Peeling per la cura della pelle non è paragonabile a gli effetti di altri tipi di guanto.
Il guanto Magic Peeling è realizzato con un tessuto morbido, in fibra naturale ricavata dalla ginestra, le cui fibre sottilissime sono ritorte tra loro con diversi gradi di elasticità in una speciale lavorazione brevettata per consentire, durante il massaggio, una perfetta aderenza alla superficie cutanea, riuscendo così ad eliminare delicatamente, anche nelle cavità di dimensioni infinitesimali come i pori, le cellule morte ed ogni altra impurità, infatti, durante il suo impiego, risultano visibili residui di pelle grigia e devitalizzata che si staccano.
I guanti di crine, di Sisal o di Loofah, invece, sono realizzati con fibre grezze, ricavate da piante originarie dei tropici asiatici e africani, lavorati con intrecci a corda e presentando una superficie grossolana, non possono aderire alla pelle, mentre svolgono solo una semplice azione abrasiva, (possono essere irritanti e spesso causa di sgradevoli graffi) ma non esfoliante, infatti, nel loro impiego, non si rendono visibili come nel Magic Peeling, i residui di pelle grigia e devitalizzata.
Lo scrub è un prodotto in granuli, ( Sali marini, noccioli sminuzzati di frutta ) che oltre a contenere microsfere, contiene anche dei principi attivi detergenti, lenitivi e idratanti:si applica sulle dita e si massaggia con le mani; poiché ha un effetto schiumogeno, queste microsfere scivolano sulla pelle con un’azione levigante molto superficiale, ma non particolarmente esfoliante, infatti, anche in questo caso, non sono visibili le particelle di pelle esfoliata.

Esperienza personale: 

Ho acquistato questo prodotto dalla mia estetista 11 anni fa per la prima volta e me ne innamorai già dal primo utilizzo. Io l'ho pagato 20 € e vale tutti i soldi spesi sia per l'efficacia che per la durata dal guanto stesso.
L'ho trovato in vendita anche in un negozio di forniture per parrucchieri "Visage" che si trova nella mia città e il costo è sempre di 20 € o poco più.
Io, in questi anni l'ho cambiato solo una volta.
Lo utilizzo sotto la doccia una volta a settimana, bagnando la pelle prima dell'utilizzo e massaggiando con movimenti circolari.
Lascia la pelle luminosa e liscia e dopo averlo utilizzato passo un buon bagnoschiuma idratante.
Dopo aver finito di fare la doccia, lo faccio asciugare all'aria, mettendolo sopra lo stendino per non ammufirsi.
Per me, è lo scrub migliore che ci sia in commercio, efficace e pratico.

Voi quale scrub utilizzate sotto la doccia? prodotti già pronti o un altro tipo di guanto?

A presto!

Rita



2 commenti:

  1. Io ho un guanto di crine che non mi piace perché mi graffia la pelle.
    Poi uso lo scrub di Geomar (abbastanza buono, lascia la pelle morbida ma purtroppo non fa nulla contro i peli incarniti), o - se non lo trovo - quello dell'Equilibra.
    Il problema dei peli incarniti non sono mai riuscita a risolverlo, magari proverò questo Magic Peeling...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ti consiglio di provarlo, il magic peeling va benissimo anche per i pelli incarniti, provare per credere e non avrai più bisogno di mille scrub venduti nelle confezioni o di altri tipi di guanto.

      Elimina